La senatrice Adriana Poli Bortone, Presidente Nazionale di Io Sud ha presentato stamattina a Gallipoli presso la biblioteca comunale S. Angelo il disegno di legge n. 2336 – “Interventi a tutela del patrimonio culturale di Gallipoli”, depositato in Senato il 21 settembre scorso.

“La citta` di Gallipoli – sottolinea Adriana Poli Bortone – vanta un patrimonio storico-culturale dal valore inestimabile. Le bellezze architettoniche,artistiche ed il mare trasparente e pulito attirano a Gallipoli poco meno di un milione di turisti all’anno. Attualmente.però, il degrado dei monumenti, delle chiese e dei palazzi della citta` vecchia mette a serio rischio le possibilita` di conservazione di uno degli esempi piu` belli del barocco salentino. E `per questo, che e` necessario uno sforzo di tutta la comunita`nazionale, sotto forma di un contributo straordinario per Gallipoli, per la salvaguardia e la valorizzazione di questi tesori. Se il disegno di legge verrà approvato, dal Ministero dei Beni Culturali saranno allocati, per il triennio 2011-2013, 25 milioni di euro, per la realizzazione di interventi di tutela e recupero di beni culturali e architettonici del borgo antico di Gallipoli.”
“Analogo disegno di legge, aggiunge la Presidente di Io Sud, avevo gia` presentato alla Camera durante la XIII legislatura ed ora, ripreso l’impegno parlamentare nazionale, lo ripropongo in Senato con l’auspicio che i colleghi che amano il Sud ed intendono valorizzare le sue espressioni artistiche ed architettorniche, vogliano condividere con me il percorso dell’approvazione.”