”Questa piazza e’ l’espressione dell’Italia migliore, che chiede all’Italia peggiore che e’ barricata a Palazzo Chigi di sgombrare il campo perche’ ha fatto solo danni e ha fallito”. Lo dice il leader di Sinistra e Liberta’ Nichi Vendola, mentre sfila in corteo con i manifestanti della Cgil.

 

”Vedo l’esorcista Berlusconi in difficolta’ – aggiunge Vendola – non riesce piu’ a rimuovere la presenza inquietante per lui di chi considera uno spettro maligno e cioe’ il popolo. Per il populista Berlusconi sapere che il popolo gli e’ contro e’ troppo doloroso e allora indica nel sistema informativo il nemico perche’ racconta il grandissimo disagio e la grandissima ribellione degli italiani”. Vendola descrive ”un Paese che vive una sofferenza acutissima”.

”La Cgil si e’ assunta la responsabilita’ di portare in piazza questa Italia migliore per dire se ci si puo’ liberare dall’Italia peggiore. Mi auguro che ci possa essere un’altra manifestazione che veda scendere in piazza insieme Cgil, Cisl e Uil per denunciare l’insopportabilita’ della situazione”, conclude il leader di Sel.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 + 8 =