“E’ la Provincia della precarizzazione dei lavoratori e dei servizi.
Questa Giunta sta danneggiando la struttura burocratica dell’Ente, che per anni è stata assunta come modello, simile alle Amministrazioni più efficienti d’Italia”.

Così l’Avv. Loredana Capone oggi in Consiglio provinciale.
“Questa Provincia sta creando strutture parallele agli uffici dell’Ente ed esautorando quegli uffici noti come efficienti”.
Aggiunge Loredana Capone: “manca un progetto complessivo per il lavoro e l’occupazione ed anzi si licenziano lavoratori professionalizzati senza garantire i servizi. Questa Amministrazione sta trasformando la provincia di Lecce da Ente capace ed efficiente innovatore ed attrattore, ad Ente precario che non sa garantire neppure i servizi minimi scaricando i propri lavoratori”.