“Ho 28 giocatori a disposizione e nell’ambito di questo gruppo faccio le mie scelte, sulla base di quello che vedo in settimana.” Lo dichiara il mister del Lecce, Gigi De Canio, sul sito ufficiale dei salentini. “Non è facile lasciare fuori dai convocati giocatori

che comunque si sono impegnati negli allenamenti, ma tutte le scelte vengono fatte in funzione del bene del Lecce. Secondo me . continua l’allenatore materano – dopo la gara di sabato scorso a Roma partiamo un passo avanti rispetto al passato, sul piano della fiducia, nel credere in noi stessi e nella convinzione di poter fare risultato fuori casa. Se penso alle insidie di domani queste prendono forma e sostanza pensando a giocatori come Di Vaio, Gimenez e Meggiorini, che sono molto veloci, dinamici e con estro; hanno le potenzialità per far gol a qualsiasi avversario. Mi dispiace molto – conclude il mister dei salentini –
dover rinunciare ad Olivera; Ruben è un ragazzo che sta crescendo di settimana in settimana e che si mette a disposizione della squadra con la sua forza e qualità.”

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

11 − sei =