Trecento invitati vip per un evento elegante e superblindato, per il quale si annunciano imponenti misure di sicurezza tra sorveglianza armata, controlli e  televisioni a circuito chiuso. Domani (27 novembre), dalle 18 alle 22, andrà infatti in scena presso l’ex Conservatorio di Sant’Anna

l’evento clou della rassegna curata dall’agenzia “AltaVoce” di Elisabetta Bedori, “Lecce Fashion Week 6”: ovvero il “Leo Cut Store Diamond Event”, exhibition dedicata ai diamanti.

Ad iniziare dalle 350 pietre cucite sul corpetto di valore inestimabile realizzato per l’occasione dall’apprezzatissimo stilista-architetto di Castellaneta Michele Gaudiomonte e indossato dalla soubrette Zaira Montico, ingabbiata a sua volta in una struttura a forma di diamante; idem dicasi per gli abiti delle modelle che valorizzeranno le altre creazioni preziose del “Leo Cut Store”, secondo una coreografia elaborata e diretta da Rossano Giuppa, salentino e regista di “AltaRoma”. Un altro marchio pugliese, “Mandorlamarae”, vestirà Altagrazia Negro, titolare con il marito Giuseppe  del “Leo Cut Store” di Lecce.

E poi la performance musicale sperimentale e dedicata di Roy Paci, le installazioni del video-artist Umberto Saraceni, l’allestimento dell’architetto Andrea Poso e i contributi di Vincenzo Longo e Fabio Casto per un evento che si avvale del patrocinio del Comune di Lecce. E che domenica (28 novembre) replicherà, aperto stavolta al pubblico, sempre con lo stesso orario: 18-22, Conservatorio di Sant’Anna, Lecce.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × 5 =