L’assemblea regionale pugliese di Alternativa comunista riunitasi ieri a Bari per analizzare la situazione politica nazionale e regionale, ha confermato quale Coordinatore regionale pugliese del partito, Michele Rizzi, già Candidato Presidente della Puglia alle scorse elezioni regionali ed ha eletto un nuovo esecutivo regionale e affidato nuovi incarichi

 Tra questi, Adriano Lotito responsabile scuole, Pasquale Gorgoglione responsabile università, Francesco Carbonara e Salvatore Cossa responsabili fabbriche e lavoro operaio, Michele Lamacchia responsabile lotta per la casa, Mauro Mongelli responsabile lavoro sindacale, Andrea Valerini e Nicola Armenise responsabili lavoro precario. Il nuovo esecutivo regionale rilancerà nei prossimi mesi le lotte operaie, quelle della scuola e quelle contro il precariato dilagante