Sono un ventina gli extracomunitari, tutti uomini adulti, rintracciati in mattinata dalle forze di polizia nel territorio di Gagliano del Capo. Secondo quanto riferiscono i carabinieri della compagnia di Tricase, gli immigrati sarebbero sbarcati nel corso della notte a Santa Maria di Leuca.

Nessuna traccia degli scafisti. Un primo gruppo di sette immigrati è stato rintracciato nei pressi della stazione ferroviaria di Tricase . I sette cittadini stranieri sono tre curdi e quattro cingalesi. E’ accaduto questa mattina poco dopo le sei.
I militari stanno effettuando, in particolare, ricerche nella zona di Santa Maria di Leuca, dove forse e’ stato effettuato lo sbarco clandestino, alla ricerca del resto del gruppo.
I sette cittadini extracomunitari fermati sono stati accompagnati presso il centro di accoglienza “Don Tonino Bello” di Otranto, in attesa che nei loro confronti vengano presi gli opportuni provvedimenti

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno + quattordici =