Soddisfazione per la firma del piano di rientro sanitario viene espressa dal presidente del Consiglio regionale Onofrio Introna. “Intanto c’è il riconoscimento che la Puglia non era tra le regioni canaglia ed ora finalmente, con la firma, ci sono le certezze di poter programmare nel modo più efficace una politica sanitaria che metta sempre più al centro i cittadini con i loro diritti”

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.