Brutta avventura per i proprietari di un appartamento di piazzale Bergamo. Nel pomeriggio di ieri, infatti, nel rientrare a casa, hanno sentito dei rumori sospetti provenire dall’interno ed una volta entrati

in casa, si sono trovati di fronte malviventi, che probabilmente arrampicandosi dalle tubature esterne, e dopo aver forzato con un piede di porco la porta della cucina, che si trova sul balcone posteriore, si erano introdotti in casa. Dopo aver fatto man bassa di monili, i malviventi con l’uso di una fiamma ossidrica, hanno tagliato lo sportello di una cassaforte a muro posta dietro un quadro asportando dal suo interno del denaro contante pari a 1.000,00 Euro. Durante il sopralluogo, si presentava agli agenti anche il proprietario dell’appartamento sottostante il quale riferiva che i ladri  si erano introdotti anche nella sua abitazione senza, tuttavia, portar via nulla.  

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × cinque =