Il sindaco Paolo Perrone ed il presidente della Circoscrizione II (Stadio-Santa Rosa) Fabio Campobasso hanno fatto visita questa mattina ai commercianti di viale della Libertà, penalizzati dai provvedimenti sulla viabilità successivi alla chiusura del sottopasso di viale Leopardi.

I titolari di esercizi commerciali e altre attività hanno evidenziato il vistoso calo degli incassi proprio come diretta conseguenza dello stato attuale della viabilità sull’arteria. Il primo cittadino ha spiegato ai commercianti che l’amministrazione comunale, alla luce delle prescrizioni indicate dal Gip sul progetto presentato, ha proceduto alle modifiche necessarie e già nella giornata di lunedì mattina la Giunta approverà il nuovo progetto e lo sottoporrà nuovamente al Gip per il parere necessario a far partire i lavori.
“Siamo sicuri di poter procedere all’avvio dei lavori già nei prossimi giorni – evidenzia il sindaco Perrone – considerata la premura con cui ci siamo mossi per adeguare il progetto e la massima attenzione e la solerzia che Pubblico Ministero e Gip hanno dimostrato su questa vicenda. Porteremo il sottopasso a livelli elevati di sicurezza e quindi ripristineremo nel più breve tempo possibile uno stato di viabilità tale da non creare disagi né agli automobilisti né ai commercianti”.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

13 − uno =