Si terrà oggi 12 novembre alle ore 19.00 presso il cinema Massimo di Lecce il convegno su Democrazia e Mezzogiorno organizzato dall’associazione De Gasperi Einaudi di Lecce con la collaborazione dell’associazione Pratica Democratica.

Il dialogo politico sarà moderato dal giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno Tonio TONDO e vedrà come discussant i parlamentari Bruno TABACCI e Massimo D’ALEMA.

Sarà un momento culturale e di approfondimento che vedrà coinvolti i giovani della De Gasperi Einaudi e Pratica Democratica.

Il tema “Democrazia e Mezzogiorno: dall’assistenzialismo alla responsabilità” è un tema quanto mai attuale ed incrocia il fabbisogno di classe dirigente responsabile per il sud, il ruolo delle comunità, il civismo e il dovere del mezzogiorno di avere una visione del proprio futuro on un’ottica di medio-lunga durata.

L’Associazione “Alcide De Gasperi Luigi Einaudi” è costituita come Associazione Culturale e si ispira agli ideali della libertà come elemento distintivo dell’uomo, della democrazia come strumento di convivenza in grado di promuovere e valorizzare la dignità della persona , dell’ Europa che si propone come “spazio privilegiato della speranza umana.
L’associazione è ben collocata culturalmente ma del tutto esterna ai partiti politici.

“Crediamo molto nell’iniziativa – dice Gigi Nestola di Pratica Democratica – perché crediamo nell’importanza del confronto e della formazione dei giovani. I due ospiti della serata provengono da due culture diverse ma affini, che si rispettano e che hanno da realizzare proposte concrete per il futuro della democrazia e del mezzogiorno.”

“I temi del rigore istituzionale, economico e politico sono al centro del nostro studio e della nostra ricerca – afferma Andrea Salvati dell’associazione De Gasperi Einaudi. – Speriamo che lo spessore dei dialoganti possa fornirci stimoli importanti.”