L’Amministrazione Comunale di Leverano ha accolto la richiesta del Sac. Ciardo Lucio Presidente Regionale dell’Associazione del Banco della Opere della Carità di Puglia (BOC) di aderire a tale Associazione per usufruire di derrate alimentari ed igienico sanitarie, utili al fabbisogno di cittadini indigenti nell’ambito di un programma di “Lotta alla povertà”

 Il Comune di Leverano, attraverso la sua partecipazione al progetto assistenziale, assicurerà un sostegno per n. 20 nuclei familiari, individuati dal Servizio Sociale Comunale, che versano in grave stato di disagio economico.
“Il prezioso lavoro d’individuazione delle famiglie più bisognose da parte dei Servizi Sociali del Comune di Leverano – ha dichiarato l’Assessore Pierluigi
Valentino – consentirà di alleviare il tormento dell’indigenza ad alcuni nuclei familiari attraverso la messa a disposizione di derrate alimentari mensili”
“Questa adesione al programma di “Lotta alla povertà” attraverso l’Associazione Banco delle Opere di Carità – ha dichiarato il Sindaco di Leverano
Cosimo Durante – rappresenta un ulteriore passo che questa Amministrazione vuole intraprendere nei confronti dei cittadini più bisognosi. Il Banco delle Opere di Carità, che quotidianamente si prodiga nell’assistenza alimentare a più di 500.000 indigenti nel Sud Italia, rappresenta uno strumento reale di solidarietà verso i veri indigenti”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

14 − otto =