Questa mattina, gli agenti del Comando Stazione Forestale di Gallipoli, insieme al personale dell’Ufficio Tecnico Comunale di Galatone, durante un sopralluogo nel comune di Galatone in località “Contrada Tre Pietre”, hanno denunciato due fratelli

entrambi nati e residenti a Galatone in qualità di proprietari e committenti dei lavori per avere realizzato opere senza alcuna autorizzazione a costruire in zona sottoposta a vincolo paesaggistico e idrogeologico.
I due fratelli hanno ampliato un vecchio fabbricato rurale ereditato dalla madre, realizzando due manufatti distinti allo stato rustico, uno di circa 30 mq, l’altro di circa 60 mq. La custodia giudiziaria è stata affidata ai fratelli.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

7 + quattro =