Ordine del giorno bipartisan (firmato tra gli altri dal capogruppo del Pdl, Rocco Palese e dal consigliere del Pd, Antonio Maniglio) presentato questa mattina in Consiglio Regionale per chiedere alla Giunta Vendola di stanziare nel Bilancio 2011 contributi da destinare ai comuni colpiti dal maltempo in Puglia e nel Salento in particolare,per il consolidamento delle abitazioni civili, per la sistemazione di strade pubbliche e per il risarcimento, almeno parziale, dei danni subiti da numerosi esercizi commerciali.

 

 

L’odg impegna anche la Giunta a chiedere al Governo nazionale lo stato di calamità naturale e adeguate risorse da destinare agli agricoltori, accompagnate da sgravi fiscali e contributivi; inoltre chiede alla Giunta di presentare nella commissione consiliare competente, il piano degli interventi in materia di difesa del suolo e a portare in Consiglio Regionale il Piano regionale delle coste, strumento fondamentale per evitare il ripetersi dei disastri verificatasi con l’ultima ondata di maltempo.

“Ciò – si legge nell’ordine del giorno – in considerazione del fatto che i Sindaci dei Comuni salentini coinvolti, con l’ausilio della Protezione Civile e della Prefettura di Lecce, hanno svolto con abnegazione e determinazione i loro compito, organizzando gli interventi di emergenza. In particolare nel Comune di Leverano – scrivono i consiglieri – c’è stato l’epicentro del maltempo, con centinaia di civili abitazioni invase dall’acqua e strade e piazze allagate fino all’inverosimile, mentre in tutto il Salento le colture sono state irreversibilmente danneggiate. Si chiede quindi alla Giunta regionale di agire in fretta per non perdere altre risorse e tempo preziosi”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × 3 =