È stato trovato questo pomeriggio, poco dopo le 18, nelle campagne tra Taurisano e Ugento, un cadavere di un uomo dilaniato da alcuni cani randagi. Si tratta di uomo di 62 anni, Giovanni Carangelo di Taurisano.

É  stato il figlio,  a fare la macabra scoperta, che preoccupato dal ritardo del padre, e temendo che gli potesse essere successo qualcosa si è recato in campagna dove il padre accudiva dei cuccioli. E purtroppo si è rivelata la macabra ipotesi, l’uomo era già morto ed era stato dilaniato da alcuni cani randagi.

Sull’accaduto indagano carabinieri e polizia.

maggiori dettagli nelle prossime ore

CONDIVIDI