Domenica prossima, nell’ambito della rassegna “Un autunno da… sfogliare In Biblioteca, tra proposte di attività ed incontri” organizzata dal centro servizi culturali e bibliotecari di Nardò, verrà presentato il libro di Pasquale Chirivì “Con decenza parlando”. L’appuntamento è per le 18.30 nel convento dei  Carmelitani di Nardò.

“Con decenza parlando” è un viaggio semiserio e disincantato nell’universo multiforme del linguaggio, ambientato nel medio versante ionico salentino, tra mutazioni sorprendenti, sovrapposizioni logiche stranianti e nuove “forme di vita” linguistiche esilaranti.
Una lingua per alcuni versi nuova e grottesca, con solo l’assonanza dell’italiano.

Intervengono Mauro Vaglio, responsabile del centro servizi culturali; Pinuccio Resta, architetto e blogger; Livio Romano, scrittore e docente; Andrea Baccassino, cabarettista e regista; e l’autore.

A chiudere la serata un’esibizione musicale di Pasquale Chirivì ed Andrea Baccassino e la proiezione di un filmato dello stesso Baccassino sulla traduzione di modi di dire dialettali in, un non meglio classificato, italianese.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × 1 =