Un incendio di vaste proporzioni, per cause in corso d’ accertamento, si è sviluppato la scorsa notte intorno alle 3.50, a Monteroni di Lecce in via Copertino, all’interno di un terreno agricolo di circa 250 metri quadri regolarmente recintato

e sprovvisto di copertura, adibito a deposito di attrezzi agricoli di proprietà di un 46enne di San Donato di Lecce.

Le fiamme hanno completamente distrutto due autocarri, un Fiat Iveco cassonato di proprietà di una ditta di costruzioni con sede in Monteroni di Lecce ed un Citroen furgonato. Sul posto si sono precipitate le squadre dei vigili del fuoco di Lecce, che hanno domato il rogo prima che si propagasse ulteriormente.

All’interno del recinto vi erano anche 30 bombole di GAS. Sull’accaduto indagano i carabinieri.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.