“Abbiamo votato a favore della mozione proposta dai colleghi dell’opposizione perché ci auguriamo che la riduzione degli Ato da 15 a 6 possa ridurre i costi di funzionamento ed ottimizzare la gestione del ciclo dei rifiuti che, purtroppo, in Puglia ancora non è a regime”

 Lo dichiara il capogruppo del Pdl, Rocco Palese, che aggiunge: “Con il voto unanime del Consiglio Regionale adesso ci aspettiamo che l’assessore Nicastro porti quanto prima, e comunque entro fine anno, la Delibera di adeguamento in Giunta, per fare in modo che già dal prossimo esercizio finanziario che parte il 1° gennaio 2011, si possa procedere alla riduzione dei costi di funzionamento. Con il nostro voto favorevole, abbiamo dimostrato anche oggi che quando è in gioco l’interesse della Puglia e quando c’è la possibilità di procedere ad una riduzione dei costi e ad un conseguente miglioramento dei servizi, da parte nostra non vi sono preclusioni politiche né ideologiche e siamo disponibili  anche a votare provvedimenti proposti da colleghi di opposizione. Ora tocca alla Giunta dare velocemente seguito alla volontà unanime espressa dal Consiglio”.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

venti − undici =