“Per il PD è urgente trovare subito una soluzione al sottopasso che risolva una volta per tutte un annoso problema che ha già fatto pagare alla città un prezzo altissimo.” Lo comunica in una nota. “Già nella seduta del 23 luglio 2009, subito dopo l’incidente mortale

in cui perse la vita l’avvocato De Pace, come centrosinistra abbiamo presentato una mozione in Consiglio Comunale per richiedere interventi urgenti e risolutivi proprio per evitare che fatti del genere potessero ripetersi, ma siamo costretti a registrare come a distanza di ben 15 mesi da allora le soluzioni proposte non abbiano carattere strutturale in grado di risolvere il problema alla radice.

Davanti a tale situazione, qualche giorno fa abbiamo rinnovato la richiesta di sopprimere il sottopasso sostituendolo con una rotatoria se lo spazio a disposizione lo consente oppure con un normale incrocio a raso con semaforo, come d’altronde ce ne sono tanti lungo i viali della nostra città.
Dal governi cittadino hanno risposto che per “mere questioni tecniche” non è possibile mettere in pratica il nostro suggerimento.

A questo punto il PD chiede di approfondire la questione perché i tecnici da noi consultati hanno espresso parere diverso, affermando che è possibile, dal punto di vista tecnico, realizzare sia una minirotatoria che  rispetti le dimensioni previste dalla normativa vigente per i centri urbani, che un incrocio a raso con semaforo.”

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × 1 =