“A leggere la comunicazione che campeggia all’ingresso degli autobus che collegano l’airport city terminal di Lecce con l’aeroporto di Brindisi c’e’ da restare basiti: il 25 dicembre e l’1 gennaio tutte le corse da e per l’aeroporto sono soppresse.”

Lo afferma l’avv. dell’Aduc di Lecce, Alessandro Gallucci. “Una sorpresa, della quale non v’e’ traccia sui siti istituzionali dell’aeroporto di Brindisi e sul sito della Cotrap (societa’ che copre la maggior parte delle corse giornaliere). Su quest’ultimo, addirittura, nella ricerca per giorno e per orario appaiono come disponibili i collegamenti per i giorni di festa. Una situazione quella della soppressione del servizio per i giorni di festa che lascia letteralmente esterrefatti ed increduli: probabilmente la Sita (societa’ che svolge il servizio) sara’ in grado di spiegare e dimostrare agli utenti, carte alla mano, che per le date di sospensione non sono previsti arrivi e partenze su quella tratta; anche se cosi’ fosse non avrebbe senso sospendere un servizio sulla scorta di una semplice previsione. La sensazione e’ che anche in questo caso abbia prevalso l’interesse della corporazione sindacale a non lavorare nei giorni di festa piuttosto che il diritto dell’utente a vedersi garantita l’erogazione di un servizio. Probabilmente anche la sola contrazione delle corse sarebbe stata accettabile ma la loro cancellazione tout court e’ una vera beffa. Attendiamo fiduciosi che il problema venga affrontato e risolto.”

Per segnalarci tutte le situazioni che meritano una denuncia o un plauso o piu’ in generale per la tutela dei diritti, si puo’ contattare lo sportello Aduc di Lecce, sito in via di Porcigliano al n. 46 ogni mercoledi’ pomeriggio dalle 17 alle 19 o sull’indirizzo e-mail a.gallucci@aduc.it”

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.