Nell’ambito dell’appuntamento di “Cocktail in musica, la Gastronomia tra antiche e nuovi sapori” organizzato  dalla Confesercenti di Lecce e Arist che si terrà a Lecce presso la prestigiosa sede di Liberrima, all’Ombra del Barocco, mercoledì 15 dicembre

alle ore 10.30 sarà presentata la Guida Salento@Tavola, giunta all’undicesima edizione. Per l’occasione in prossimità del Natale Confesercenti offrirà ai suoi ospiti un Cocktail in musica con la partecipazione del duo ZeD-Sax, Luigi Zitano e Francesco D’Elia. Il duo si esibirà in alcuni pezzi “ever green”: Besame mucho – Blu bossa – I just called to say I love you – Sway (mambo) – New Orleans Blues.
Il “giovane duo” ZeD-Sax, di recente formazione, ha già eseguito concerti nei vari locali di Lecce e provincia. Il progetto ZeD-Sax nasce dall’unione di due musicalità provenienti da due mondi musicali diversi:Francesco ha studiato e lavorato nel mondo classico e sinfonico, Luigi ha coltivato principalmente la musica leggera ed elettronica.
Il repertorio eseguito sarà improntato all’improvvisazione che è lo spirito dello stile jazzistico.
Francesco D’Elia ha conseguito la laurea di secondo livello in flauto presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce sotto la guida del M° Salvatore Stefanelli. Ha suonato in vari complessi bandistici, fra cui la più importante la Banda dell’Esercito a Roma; non mancano le presenze in varie orchestre locali.
Luigi Zitano si è formato presso la Scuola Musicale “Harmonium” sotto la guida del M° Vincenzo Presta con il quale ha intrapreso lo studio del sassofono. Sempre presso la stessa scuola studia teatro e cabaret. Ha iniziato la sua esperienza musicale col gruppo “Shaken” con il quale ha inciso anche un disco. I suoi interessi lo hanno portato anche verso la musica elettronica.
Un incontro festoso, dove la gastromomia salentina e la musica sono compagni di viaggio.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.