Il bancomat e due videopoker  del distributore IP, che si trova sulla strada provinciale Copertino-Leverano, sono stati divelti nella notte da una banda di malviventi. Il gruppo ha usato un escavatore gommato meccanico rubato poco prima.

 

La banda, formata da tre persone, infatti, prima ha rapinato una guardia giurata all’interno del cantiere della “Palumbo strade” sulla stessa strada, portando via al vigilantes la pistola d’ordinanza e successivamente l’ escavatore gommato, il mezzo, utilizzato poi per scardinare il bancomat. In fase di quantificazione l’ammontare del bottino.

I malfattori, dopo l’assalto si sono dileguati a bordo di una Tuareg grigia e una Nissan bianca, senza lasciare troppe tracce. Sull’accaduto indagano i carabinieri di Copertino.