Sarà Cervignano del Friuli ad ospitare quest’anno i Campionati Italiani Assoluti di Pesistica. Domani e domenica i migliori atleti italiani, di tutte le classi di età, affronteranno l’ultimo appuntamento della stagione agonistica, sfidandosi all’ultimo chilogrammo per conquistare i titoli nazionali in palio.

La competizione prende il via domani, 11 dicembre, con le gare maschili. Tra i tantissimi iscritti anche i salentini doc Enrico Grandioso nella cat. di peso 56kg, Gianluca Cordella ed Emanuele Greco nella 69kg, Simone Armando Cipressa nella 94kg. Fatta eccezione per Greco, che difende i colori delle Fiamme Oro, gli altri tre pesisti sono tesserati per la “Body’s Training” di Copertino.
Archiviato il Campionato maschile, domenica 12 dicembre sarà la volta delle gare femminili, che in questa edizione si aprono con una novità assoluta per la pesistica salentina. Dopo 10 anni trascorsi nella società “Body’s Training” di Copertino del papà-allenatore Franco Alemanno, domenica per la prima volta Sara Alemanno, pluricampionessa italiana e fiore all’occhiello della Nazionale azzurra, difenderà i colori delle Fiamme Oro. La bellissima e promettente atleta salentina è infatti passata ufficialmente nel gruppo sportivo della Polizia di Stato il 1° dicembre scorso e per le Fiamme Oro gareggerà nella cat. 58kg. In pedana, nella stessa categoria di peso, incontrerà e sfiderà la cugina Stefania Alemanno, mentre Maria Grazia Alemanno (anche lei cugina di Sara in quanto sorella di Stefania) sarà in gara nella 69kg. L’ottava componente del gruppo di leccesi presenti in Friuli è Alessia De Pascalis, che tenterà l’assalto al podio nella cat. 63 kg. Anche in questo caso, fatta eccezione per Sara, le altre tre atlete sono tutte tesserate per la “Body’s Training”.

CONDIVIDI