Banca Monte dei Paschi di Siena e l’Associazione More Love Onlus lanciano insieme a Molfetta, Bisceglie, Andria e Taranto l’iniziativa “Questo Natale brindiamo alla solidarietà”.

Il progetto si inserisce in una più ampia attività che coinvolgerà oltre 146 filiali del Gruppo Montepaschi su tutto il territorio nazionale e 14 associazioni ed Onlus locali in progetti di aiuto a bambini ed adolescenti.

Banca Monte dei Paschi di Siena e l’Associazione More Love Onlus lanciano insieme a Molfetta, Bisceglie, Andria e Bari, l’iniziativa “Questo Natale brindiamo alla solidarietà”, che si concretizzerà nella raccolta fondi a scopo benefico a favore dell’Associazione.

Il ricavato della raccolta fondi “Questo Natale brindiamo alla solidarietà”, sarà interamente impiegato dall’associazione “More Love” nel progetto “Piccoli amici crescono 2010/2011”, nato nel 2008 e dedito dell’inserimento di minori in difficoltà all’interno di un programma socio-educativo attuato dall’Associazione di volontariato Sermolfetta. I destinatari dell’iniziativa progettuale sono quaranta minori di età compresa fra sei e sedici anni, frequentanti la scuola elementare, media inferiore e media superiore, che avranno la possibilità di ricevere supporto scolastico, valorizzazione del tempo libero tramite attività ludico-ricreative come musica, teatro, laboratori di lingue straniere, informatica, campi estivi e tanto altro.

Fino al 15 gennaio 2010, presso le filiali di Banca Monte dei Paschi di Siena di Molfetta, Bisceglie, Andria e Taranto, sarà possibile contribuire alla raccolta attraverso donazioni da 6, 8, 9, 12, 15, 28 euro a fronte delle quali verranno consegnate confezioni di vino “Rosso 1472” nelle varie versioni (Chianti, Chianti Classico, IGT Toscana, Cofanetto da 3 bottiglie miste) o oggetti in cristallo dell’azienda RCR Cristalleria Italiana.

“Questo progetto di solidarietà – ha affermato Carlo Desiderio, Direttore dell’Area Territoriale Sud -Est di Banca Monte dei Paschi di Siena – conferma la sensibilità e la forte attenzione alle esigenze delle comunità locali che da sempre il nostro Gruppo esprime concretizzando iniziative di grande valenza sociale”. “Iniziative come queste – aggiunge Desiderio  – sono di vitale importanza per la diffusione di una nuova e differente sensibilità dell’opinione pubblica in un territorio al quale siamo vicini da ogni punto di vista, cercando di sostenerne lo sviluppo e la crescita sia nel contesto  economico sia nel sociale”.

“Ringrazio sentitamente il Dott. Desiderio e tutto lo staff dirigenziale dell’Area Sud-Est di Banca Monte dei Paschi di Siena” – ha dichiarato Ciccio Azzollini, ideatore e fondatore dell’Associazione “More Love” – “che ha dimostrato grande sensibilità sposando in toto questa iniziativa. Sono felice di aver trovato degli interlocutori attenti, quanto me, nell’impegno sociale”

A livello nazionale saranno oltre 146 le filiali del Gruppo e 14 le associazioni e le onlus locali  impegnate in questa iniziativa che si inquadra nel contesto delle attività svolte dal Gruppo Montepaschi per sensibilizzare il pubblico e sottolineare  l’importanza dei progetti sociali a favore dei bambini e degli adolescenti in tutti i territori dove è presente.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.