“Le inquietanti notizie di stampa su una circolare che il direttore medico dell’ospedale di Galatina avrebbe inviato per dissuadere medici e infermieri dall’uso di cocaina durante le ore di servizio, richiede l’intervento immediato della Magistratura, del Ministero della Salute

che dovrebbe inviare i Nas, oltre che della Regione Puglia sempre così solerte nel sollecitare indagini, che deve avviare subito una inchiesta amministrativa interna”. Lo dichiara il capogruppo del Pdl alla Regione Puglia, Rocco Palese, che aggiunge: “Se il direttore è arrivato addirittura a diramare una circolare, vuol dire che non si tratta di casi isolati o episodici, ma la situazione è ben più grave. Chi pensa a tutelare i pazienti? E cosa si aspetta ad intervenire? Vendola e Fiore prendano subito provvedimenti”.

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.