Sorpresi dopo aver rubato 500 euro in contanti dalla pizzeria “Skipper”, dai Carabinieri della Compagnia di Gallipoli. Si tratta di due giovani di venti e diciannove anni, di Tuglie. I due giovani hanno fatto ingresso nel locale dopo aver tagliato la saracinesca e divelto la porta d’ingresso del locale.

I carabinieri, durante il normale sevizio di controllo del territorio, avvicinandosi al locale, hanno notato che qualcosa non andava e immediatamente hanno visto che i due ragazzi uscivano dal locale e a bordo di un ciclomotore, poi risultato rubato, cercavano di scappare. I carabinieri però sono stati pronti nel bloccarli; uno dei due è fuggito a piedi ma è stato rintracciato dai militari subito dopo. La refurtiva è stata riconsegnata al proprietario del locale, mentre i due giovani sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Lecce.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

otto + 18 =