Il presidente Onofrio Introna ha aperto la prima delle tre sedute che il Consiglio regionale dedicherà all’esame del bilancio 2011.
Al tema sono collegati tre disegni di legge che l’assemblea approfondirà secondo priorità diverse rispetto all’ordine del giorno originario.

Si parte dal disegno di legge riguardante il bilancio di previsione 2011 ed il bilancio pluriennale 2011-2013 per passare poi all’esame delle norme in materia di ottimizzazione e valutazione della produttività del lavoro pubblico e di contenimento dei costi degli apparati amministrativi della Regione Ruglia, per concludere con il disegno di legge riguardante le disposizioni per la formazione del bilancio previsione 2011 e bilancio pluriennale 2011-2013
Il presidente Introna ha invitato il presidente della I Commissione Arcangelo Sannicandro a svolgere un’unica relazione per i tre disegni di legge cui seguirà la discussione unificata. I presidenti dei gruppi consiliari dovranno contenere il loro intervento entro un massimo di 30’ che diventano 10’ per i consiglieri. La discussione generale dovrebbe esaurirsi nella seduta odierna, mentre la scadenza per la presentazione degli emendamenti è stata fissata alle ore 13,00.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciannove − dodici =