Prima della campanella d’ingresso, uno studente è stato bloccato davanti ad un istituto scolastico della provincia. Nei pantaloni nascondeva uno spinello confezionato con mezzo grammo di hashish.

Non è sfuggito al fiuto di “LAGA”, cane di razza pastore tedesco specializzato nel fiuto di sostanze stupefacenti, un giovane studente che nascondeva nei pantaloni uno spinello confezionato con circa 0,5 grammi di hashish.

Durante uno dei controlli che costantemente le unità cinofile della Guardia di Finanza svolgono presso tutti gli istituti scolastici della Provincia di Lecce, il cane “LAGA” ha fatto capire immediatamente al proprio conduttore la presenza della sostanza.

Il giovane, segnalato dal cane, ha spontaneamente consegnato ai Finanzieri la sostanza stupefacente dichiarando di farne uso personale.

I Finanzieri hanno segnalato il giovane all’Autorità Prefettizia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sedici + 11 =