Si svolgerà a Lecce, nella Pinacoteca e nell’Auditorium del Museo S. Castromediano il 3 e 4 dicembre prossimo, il convegno “Mito Psicanalisi e Creatività Contemporanea”

IL convegno, organizzato e curato da Silvana Forchetti, Presidente dell’Associazione Nostos, è aperto a tutti: operatori sanitari, sociali, studenti, e si avvarrà della partecipazione di relatori e studiosi all’avanguardia sul tema del mito, la sua influenza sulla psicanalisi e la sua espressione nei tanti aspetti della creatività contemporanea.

Un’occasione culturale per Lecce unica per assistere all’incontro ed al confronto tra psicoanalisti di formazione junghiana, freudiana, antropologi, studiosi del mondo greco, artisti.

L’evento, che gode del Patrocinio della Provincia e del Comune di Lecce oltre a quello dell’Ordine degli Psicologi della Regione Puglia, sarà inaugurato da G. Luigi Palma, Presidente dell’Ordine degli Psicologi Italiani.

Saranno presenti illustri relatori : Mario Giampà,  Riccardo Romano, Pasquale Verrienti, Eleonora Cavallini, Federica Tecchiati, Rosario Puglisi, Stefano Beggiora.

L’ingresso è libero per la visita alle opere di Antonio Novembre in mostra nella sala della Pinacoteca  il venerdi 3 dicembre dalle ore 18 alle 20, il sabato 4 dalle ore 9 alle ore 20.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.