Appuntamento speciale ed unico quello di domani, giovedì 23 dicembre per la Rassegna “Salento d’inverno” della Provincia di Lecce, realizzata dall’assessorato alla Cultura.

L’evento è il concerto “Noa Trio”, promosso da Provincia di Lecce e dal  Circuito delle Musiche Puglia Sounds, programma della Regione Puglia attuato dal Teatro Pubblico Pugliese, in scena al Teatro Politeama Greco di Lecce, alle ore 21.

L’artista torna in Puglia con uno spettacolo di rara intensità, in cui la straordinaria voce dell’israeliana si intreccia al pianoforte dell’italiana Rita Marcotulli e alla chitarra di Gil Dor, da sempre al fianco di Noa.

<<Abbiamo voluto fortemente questo concerto>>, dichiara la vicepresidente ed assessore alla Cultura della Provincia di Lecce Simona Manca.  <<Ancora una volta la musica diviene strumento di aggregazione durante queste festività natalizie. Non solo concerti e musica sacra portati nelle chiese, ma anche musica di qualità, su un palcoscenico di prestigio come il Teatro Politeama Greco, per tutte quelle persone che, mi auguro, accorreranno numerose ad ascoltare le melodie e a gustare la performance di questa grande interprete>>.

La collaborazione fra Noa e Rita Marcotulli ha inizio nel 2000 quando la pianista romana compone il brano “Today” presente nell’album “Blue Touch Blue” di Noa. In quell’occasione le due artiste si ripropongono di tornare a collaborare per un spettacolo dal vivo e la prima occasione arriva a distanza di molti anni, a giugno 2010, nell’ambito del Festival Jazz di Bolzano.  Il successo registrato da quel primo concerto spinge le due artiste a ritrovarsi ad ottobre 2010 sul palco dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, questa volta  accompagnate da Gil Dor per un concerto che registra il tutto esaurito ottenendo un ottimo riscontro da parte del pubblico e della critica.

Il concerto di domani a Lecce nasce dopo il concerto a Roma, ma prevede notevoli cambiamenti: nuovi arrangiamenti, l’esecuzione di brani inediti e l’esecuzione di alcuni brani di Rita Marcotulli, tra le più apprezzate pianiste europee e vincitrice di recente di numerosi premi per la colonna sonora del film Coast to Coast di Rocco Papaleo.