Fulvio De Marinis nasce a Napoli il 2 Aprile del 1971, inizia i suoi studi nell’ arte orafa all’ istituto
“Boccioni” di Napoli, dopo essersi diplomato partecipa al concorso “Gioielli nel dipinto di Piero Delle Francesco” riscuotendo un discreto successo, nello stesso tempo espone alla Galleria “La Clessidra” di Napoli.

Nel ‘93 s’ iscrive all’ Accademia di Belle Arti di Napoli frequentando i corsi di scultura del maestro Perez. La sua grande passione e la pittura alla quale si dedica con entusiasmo. Incoraggiato e stimolato da continui apprezzamenti, nello scenario napoletano, intraprende impegni all’ estero, in particolare negli Stati uniti,  in Florida, partecipando alla rassegna “D’ Arte di Napoli”.
Oggi le sue opere sono presenti su tutto il territorio nazionale. Il suo talento è apprezzato anche all’ estero, soprattutto in America del Nord, dove è ricercato dai collezionisti, che considerano le sue opere un potenziale investimento.
Quello che colpisce è la giovane età dell’ artista Fulvio, un grande talento ed un senso di consapevolezza delle sue capacità artistiche, nelle sue parole con un tono di voce determinato, serio e maturo, cura ogni dettaglio nella conversazione, nello stesso modo si esprime nei suoi dipinti, non trascura nessun dettaglio,  non si scorgono esagerazioni nella realizzazione dell’ opera, creando un senso di uniformità, un forte senso dell’ equilibrio.
I suoi dipinti impressionano l’ osservatore in modo superbo. Una tecnica di realizzazione delicata, precisa e raffinata, completata da  sfumature e cromatismo gradevole.
Un senso del realismo risoluto e  avvolgente, immagini che creano un senso di stupore che danno all’ osservatore un senso della realtà ben definita.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × 2 =