Alla Masseria Ospitale sulla Lecce-Torre Chianca prosegue anche a dicembre l’appuntamento settimanale con il Giovedì colturale a base di arte, musica e gastronomia. Esibizioni live, presentazioni di libri, mostre d’arte saranno infatti accompagnate dalle specialità del ristorante della masseria con menù speciali.

Giovedì 30 dicembre ultimo appuntamento dell’anno con gli inediti cantautorali dei Piazza Indipendenza. Le suggestioni un po’ crepuscolari delle sedie misto-vimini, Nina che danza su una stella, le magiche atmosfere di un bistrot, di cioccolata calda, il lambrettino rosso, il paese delle meraviglie, i fendinebbia, il cielo di novembre, l’umidità, la bora che spira sopra il cappello, le giacche a vento piene di ansie e di paure, la luna bavarese da affondarci le narici, il sorriso ironico di un uccello libero, il silenzio rotto solo dai tuoi passi, storie di patetici pierrot, le linee maginot, le gocce di adriatico e di malvasia. Piazza Indipendenza sono Max Vigneri (testi-musiche e voce), Debora Negro (arrangiamenti-piano e sint), Irene Marchese (oboe), Angelo Benedetto (batteria-cajon), Marco Maria Polo (basso).