La senatrice Adriana Poli Bortone, leader del movimento Io Sud, ora su posizioni critiche verso la maggioranza, dice durante il dibattito al Senato, che ”tradisce chi non rispetta le promesse fatte” e afferma ”non mi sento di averla tradita” rivolgendosi al presidente del Consiglio.

Poli Bortone oltre ad aver sostenuto che il governo non ha mantenuto le promesse verso il sud lamenta il ”clima di violenza” verso chi pone dei problemi come fa lei e i senatori del Fli. Al termine del suo intervento il gruppo dei finiani, Pasquale Viespoli, va a stringere la mano alla senatrice e le stampa un bacio sulla fronte.