“Quello che succedera’ domani alla Camera riguarda la consunzione di una stagione, la fine di una stagione che oggi sta presentandosi anche sotto forma di saldi di fine stagione: la compravendita dei parlamentari, questo scandalo che rende penosa questa coda del berlusconismo”.

Il Presidente della Regione Puglia e leader di Sinistra, Ecologia e Liberta’ Nichi Vendola commenta cosi’ la delicata fase politica. “Io non so se il governo riuscira’ a racimolare o a comperare una maggioranza, se ci sara’ la fiducia o la sfiducia, il quadro non cambia – ha sottolineato il presidente della Regione Puglia Vendola – la crisi e’ politica ed devastante e ,soprattutto, la crisi politica acuisce la crisi sociale ed economica. C’e’ un Paese che non ne puo’ piu’, che e’ in ginocchio, e’ in affanno, quindi se la crisi politica del centrodestra non venisse scaraventata pesantemente sulle spalle dell’Italia, gia’ cosi’ gravata da tanti problemi, ne avremmo tutti giovamento. Quanto prima porteremo al seppellimento il ciclo berlusconiano – ha concluso Vendola – tanto piu’ potremo tornare a ragionare di un’Italia non destinata a un futuro di declino”.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciotto + 8 =