Il tanto atteso appuntamento di fine anno è ormai alle porte, evento clou della rassegna “Alba dei Popoli”.
La piazza otrantina, presso Lungomare degli Eroi, sarà teatro del concerto di Nina Zilli, affermata cantante che ha partecipato all’ultima edizione del Festival di Sanremo, ricevendo il premio della critica “Mia Martini”

e il premio della “Sala Stampa Radio e Tv” nella categoria “nuova generazione”. Per il suo primo album, “Sempre lontano”, ha ricevuto il Disco D’Oro per le vendite.

Il PROGRAMMA della serata:

Lungomare degli Eroi
Ore 22.00:
“Dj SET…conto alla rovescia”
Selezioni musicali “Dj Set” a cura di affermati artisti locali: Dj Klaus, Dj Sergio Petio e Dj Adriano Belmonte & live percussions Romualdo Nisi.

Ore 24.00:
Spettacolo pirotecnico sul mare
Per festeggiare l’arrivo del nuovo anno.

Subito dopo:
Concerto di Nina Zilli

Al termine del concerto:
“Aspettando l’alba”
Selezioni musicali di Dj Klaus, Dj Sergio Petio e Dj Adriano Belmonte & live percussions Romualdo Nisi, allieteranno il pubblico con una non stop di musica fino alle prime luci dell’alba del nuovo anno.

Faro di Palascia
Ore 5.00:
“Ulisse from Salento” di don Pasta
La notte del 31 dicembre, per mantenere lo spirito della rassegna Alba dei Popoli, al Faro di Palascia, uno dei luoghi più suggestivi del nostro territorio, dove l’alba da sempre raccoglie luci, profumi e suoni, ci sarà un intrattenimento musicale in armonia con la sobrietà del posto.
In attesa delle prime luci del nuovo anno, Don Pasta, partendo da un lavoro di Gianni Bosio sulla cultura salentina, parlerà del suo sud, intrattenendo gli spettatori con la storia di un griot contemporaneo, di un troubadour che racconta la storia tutta attuale di un Ulisse salentino. La narrazione sarà accompagnata dalla proiezione di immagini suggestive del territorio idruntino con l’intento di sensibilizzare operatori e cittadini ad un maggiore rispetto della natura e del nostro patrimonio ambientale, un’iniziativa di Legambiente Otranto.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 × 2 =