Il coordinatore dell’Udc cittadino e consigliere comunale Wojtek Pankiewicz, con la nota che segue invita il Sindaco e l’Assessore al Traffico e alla Mobilità di Lecce a rivedere le norme inerenti il piano traffico natalizio, circa l’aumento delle tariffe per la sosta

“Con l’aumento del grattino per le feste di Natale da 1,03 euro ad ora a 1,50, non solo nei giorno festivi, ma anche nei giorni feriali, il sindaco Perrone e l’assessore al traffico Ripa, ancora una volta, oltre a fare cassa a spese dei già spremutissimi automobilisti leccesi, danneggiano i commercianti della città, compresi quelli della “Fiera di Natale”, che si sta rivelando un vero fallimento a causa dell’infelice ubicazione e della cattiva organizzazione, inducendo le persone a recarsi presso gli ipermercati, dove i parcheggi sono tanti e gratuiti. Infatti, camminando per Lecce sono tanti i cittadini che mi fermano, lamentandosi per l’aumento del grattino e riferendomi che, di conseguenza, trovano più conveniente raggiungere gli ipermercati, dove, come detto, il parcheggio si trova sempre ed è gratis.
Rivolgo, perciò, a Perrone e Ripa un caloroso appello a ricondurre immediatamente il costo del grattino a 1,03 euro in tutti i giorni della settimana”.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

otto + tre =