Ieri mattina, intorno alle ore 12.00, gli agenti della Squadra Volanti sono intervenuti in via Oronzo Quarta  per una lite tra due uomini armati di bastoni.
Giunti sul posto, i poliziotti fermavano due uomini che litigavano in quanto uno accusava l’altro di essersi indebitamente impossessato di 50 Euro.

I due venivano identificati per un cittadino nigeriano di 48 anni, senza fissa dimora e con foglio di invito a comparire presso l’Ufficio Stranieri della Questura di Lecce per controlli inerenti la propria posizione nei confronti della legge sull’immigrazione, e un cittadino italiano di 29 anni residente a Torchiarolo.
Dai controlli effettuati emergevano diversi precedenti penali a carico di quest’ultimo, nonché un foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno nel comune di Lecce e relative frazioni per anni tre, emesso lo scorso dicembre dal Questore di Lecce.
In quanto inosservante al predetto foglio di via, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.