Alla vigilia delle manifestazioni programmate per domani, in occasione dell’esame in Senato della riforma “Gelmini”, il presidente del Consiglio regionale della Puglia, Onofrio Introna rivolge un “auspicio e un appello” ai giovani dimostranti ad “isolare qualsiasi provocazione e ad esprimere democraticamente le ragioni della loro protesta”.

Allo stesso tempo, il presidente Introna si rivolge agli esponenti del Governo centrale perché “vogliano adottare un atteggiamento distensivo e a prendere in considerazione le motivazioni del dissenso degli universitari, mantenendo un profilo di dialogo all’altezza della civiltà del nostro Paese e delle sue Istituzioni”.
Altro auspicio è che al termine di una “giornata di dissenso civile e democratico, studenti e lavoratori delle Forze dell’Ordine possano tornare nelle rispettive famiglie  a celebrare serenamente le imminenti festività”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciannove − 14 =