Oltre 20.000 presenze nei primi due giorni di rassegna. Un vero e proprio boom di visitatori  quello registrato da LecceArredo Design, che proseguirà fino a mercoledì  08 dicembre nell’ampio spazio di Leccefiere, il Centro Fieristico di Piazza Palio a Lecce.

Viva soddisfazione viene espressa dall’anima dell’evento, l’ideatore e organizzatore Maurizio Nardelli, che commenta: “Dopo il taglio del nastro di sabato scorso a cura del Sindaco di Lecce Paolo Perrone, è iniziato l’afflusso del pubblico in questa splendida struttura di Piazza Palio. In tanti ci hanno raggiunto già sabato pomeriggio e sabato sera, ma il numero dei visitatori di domenica è stato davvero impressionante. Tutto lo staff di Enneplus è veramente contento nel constatare tutto ciò. Credo che la qualità delle proposte in rassegna abbia fatto passare in secondo piano la temperatura dell’open space e che il calore di nostri espositori abbia riscaldato il pubblico esigente che è venuto a trovarci.”.
LecceArredo Design si potrà visitare fino a mercoledì 8 dicembre, ogni pomeriggio dalle 16 fino alle 22.

Creatività e realtà produttiva sono stati per molto tempo considerati due estremi inconciliabili: LecceArredo Design punta a guardare al futuro in maniera positiva, con un fervente e continuo desiderio d’evoluzione per affrontare ogni sfida del mercato, nel nome della sobrietà, della funzionalità e del relax che diventa un’idea in espansione.
La semplicità al potere: questo sembra è l’imperativo del momento.
LecceArredo racconta una design che vuole essere più accessibile. Forme, idee, usi, ma anche un’ estetica che parla un linguaggio accattivante, ma sempre familiare e diretto.
Arredi in legno con forme iconiche, capaci di adattarsi a ogni atmosfera e restituire la sensazione domestica che sembrava smarrita.
L’acqua si fa bella e la rubinetteria diventa la protagonista dell’ambiente bagno.
L’essenzialità è sinonimo di eleganza.
Grande attenzione è riservata all’ ecocompatibilità, all’ergonomia e al così detto “ease of use”, inteso letteralmente come ricerca finalizzata a rendere gli elettrodomestici semplici nell’uso.

Un salone all’insegna della sobrietà, soprattutto dal punto di vista cromatico.
Dall’ambiente cucina alla zona notte, passando per il living, leit motiv sono proprio le tonalità calde e rassicuranti, una conferma di una tendenza soft che era nell’aria già dai mesi scorsi.
Enneplus ha riservato, inoltre, uno spazio all’arredo bagno. Anche qui una visione tecnico-funzionale dell’ambiente bagno si sposa con un approccio a contenuti più squisitamente estetici legati ad una visione dell’abitare tipico italiano, ma ormai acquisito anche in ambito europeo.

Soluzioni per ambienti in stile classico, moderno, le ultime tendenze, l’arredamento su misura, le cucine in muratura, i complementi di arredo.
LecceArredo offrirà anche una ricca e prestigiosa vetrina degli infissi in legno ed alluminio ed ambienti per ufficio. E poi apparecchi e sistemi di illuminazione; tende e sistemi; impianti e sistemi d’allarme; piscine e giardini.
Colori di terra, quindi, a partire dal bianco, al beige, al tortora, ai marroni in tutte le gradazioni, perfino il grigio e l’indaco sono resi caldi dalle finiture soft dei laccati opachi di nuova generazione. Il colore rimane nelle laccature dei vetri, nei complementi  oppure nelle versioni young di alcuni elettrodomestici oppure nelle camerette per ragazzi. Sempre all’insegna della tendenza, la presenza dei legni chiari, rigorosamente a poro aperto, sia quando sono presenti al naturale, sia quando sono laccati.