Non c’è più fine all’ondata di rapine nel capoluogo. Momenti di paura, infatti, si sono materializzati, questo pomeriggio, intorno alle 16.30 alla tabaccheria Apollonio, in via Manzoni n.36 a Lecce, quando due malviventi, col volto coperto da caschi integrali, di cui uno armato

di pistola, si sono presentati davanti alla cassa e si sono fatti consegnare dagli anziani proprietari il contante, circa 400 euro. Arraffato il bottino i banditi si sono dileguati a bordo di uno scooter, di colore scuro. Sul posto gli agenti della mobile. Non è escluso che si tratti degli stessi rapinatori che questa mattina hanno assaltato la tabaccheria in piazza Scipione dei Monti. Le indagini degli inquirenti chiariranno se dietro le due rapine c’è la stessa mano.

 

E la chiamano microcriminalità

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

8 + quattordici =