Parata di ospiti al pala-tenda di piazza Padre Pio: si parla e si riflette sulla sicurezza stradale, con i giovani principali protagonisti. Previsti gli interventi di Mingo (Striscia la Notizia), Albano Carrisi, Cesko ( Apres la Classe), le comiche salentine Ciciri e Tria. Durante l’incontro, con inizio fissato per le 18, prevista anche  la partecipazione di diverse autorità del mondo politico brindisino e delle scolaresche di San Pietro Vernotico, San Donaci e Cellino San Marco

Continuano gli appuntamenti da non perdere del PalaEventi, il contenitore degli eventi natalizi di Cellino San Marco. Protagonista sarà ancora una volta il pala-tenda di piazza Padre Pio, che dalle 18 ospiterà la campagna di comunicazione sociale “La vita non è uno scherzo…prendila sul serio”, un progetto voluto dall’Associazione Culturale Campus Giovani nell’ambito del decennale del Progetto Icaro del Ministero dell’Interno, sposato da Mingo De Pasquale e voluto dall’assessore alle Politiche Giovanili, Gabriele Elia

 Lo storico inviato di Strisca la Notizia, testimonial del progetto lanciato e proseguito per tutta l’estate e autore del cortometraggio “L’anniversario” (con Serena Garitta, Moreno Morello e la piccola Annabella Crupi) che ha proprio lo scopo di approfondire il tema della sicurezza stradale in Puglia e nel Salento, sara ospite della struttura cellinese per continuare a discutere con enti pubblici, partner privati e artisti che hanno sposato la campagna e che vogliono tenere alta l’attenzione della giovani generazioni. Dalle 18, infatti, sono previsti gli interventi dello stesso Mingo e dei “suoi amici” Apres la Classe, delle commari salentine di Zelig Ciciri e Tria e di Albano Carrisi.
Attesi anche i saluti del presidente della Provincia di Brindisi, Massimo Ferrarese, dell’onorevole Luigi Vitali, dei primi cittadini di San Pietro Vernotico e Torchiarolo, Pasquale Rizzo e Giovanni Del Coco, dell’ideatore dell’iniziativa e “padrone di casa” Gabriele Elia e di Gabriella Dell’Aquila (assessore ai Servizi Sociali del Comune di Brindisi). Rappresentanze importanti saranno quella dei Vigili del Fuoco e delle scolaresche di San Pietro Vernotico, San Donaci e Cellino San Marco.