Misterioso attentato incendiario intorno alle due di questa notte in via Veglie a Novoli. L’abitazione estiva presa di mira è di proprietà di Corrado Fiore, 80enne fabbro, padre dell’assessore ai Servizi sociali del Comune di Novoli, Gianfranco Fiore.

Le fiamme, che hanno provocato leggerissimi danni, sono state domate dai vigili del fuoco del distaccamento di Veglie. Sul posto sono intervenuti anche i vigilantese della “De Iaco Security” e i carabinieri. Stando a quanto accertato dagli inquirenti, i malviventi avrebbero cosparso la porta d’ingresso e la tapparella di una finestra con del liquido infiammabile, e avrebbero appiccato il fuoco per poi sparire. Sul posto sono state ritrovate due taniche di benzina.  Al momento nessuna pista viene esclusa.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

8 + 8 =