Era in un negozio di abbigliamento a Novoli come cliente una signora che è diventata vittima di una rapina nella serata di ieri sera, intorno alle 21. Due malviventi, coi volti nascosti dai passamontagna, sono entrati nell’esercizio commerciale e hanno minacciato la donna puntandole addosso una pistola, convinti fosse la proprietaria del negozio.

Da lei però, sono riusciti a portare via solo la somma di 100 euro e poi tra lo spavento generale sono fuggiti a piedi per le vie adiacenti, facendo perdere le proprie tracce.
Il comando dei carabinieri di Novoli, procede ora con le indagini per cercare di risalire ai colpevoli.