Nelle ultime ore, le Fiamme Gialle di Otranto hanno sequestrato capi di abbigliamento contraffatti per un valore di 2 mila euro. Si tratta di due distinte operazioni finalizzate alla lotta alla contraffazione ed alla sicurezza dei prodotti.

Denunciati a piede libero due cittadini Senegalesi che vendevano prodotti dalle marche falsificate. Sequestrati quindi jeans, giubbini, maglie, ecc., che riproducevano alcune delle più famose griffe di moda: Moncler, Alviero Martini, Prada, Burberry, Fay, ecc..

Tutta la merce sequestrata è stata confiscata e destinata alla successiva distruzione.

Dall’ inizio dell’anno il Comando Provinciale di Lecce ha sottoposto a sequestro, nell’ intera provincia, oltre 50.300 capi di abbigliamento contraffatti con la denuncia di  147 persone per reati concernenti l’importazione, produzione e commercializzazione di prodotti con marchi mendaci.

 

CONDIVIDI