Martedì 21 Dicembre 2010 alle ore 19.00, si svolgerà presso la Biblioteca Comunale sita in via Cilea, 32 a Porto Cesareo (Lecce), il convegno “Una città senza barriere…è meglio per tutti”. L’attività sociale è nata dalla spontanea collaborazione tra due privati, la proposta

infatti è stata favorevolmente accolta da Egidio Peluso, Assessore alla Cultura del Comune di Porto Cesareo, che è partner dell’evento ed ha concesso il Patrocinio del Comunale.  “Cos’è la DiversAbilità? Come la si percepisce? Questi gli interrogativi a cui risponderà  la due giorni di convegno e dibattito. “Non più “inabile” né “disabile” ma “diversamente abile” e cioè tutti abili ma in modo diverso. –spiegano gli organizzatori-. Propositori dell’evento due giovani cesarini, Arianna Greco, Cofondatore e Vicepresidente dell’Associazione “DiversArte” e “Francesco Schito” del Movimento Giovanile Porto Cesareo.  “La Diversabilità trattata poliedricamente, sia dal punto di vista artistico (come fa l’Associazione DiversArte) che come mezzo di comunicazione; sia infine come Turismo Accessibile (come l’attività dell’ Associazione “Anyway Accessalento” vincitrice di “Principi Attivi 2008”.  Presenti alla manifestazione tra l’altro  altre due importanti realtà: l’Associazione A.N.F.F.A.S. onlus, e l’associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale e l’U.N.I.T.A.L.S.I. Oltre alle Associazioni che quotidianamente trattano la realtà della Diversabilità, interverrà il Rettore del Seminario Diocesano della Diocesi di Nardò- Gallipoli, Don Oronzino Stefanelli, a spiegare qual è il ruolo dell’Istituzione Cattolica nei riguardi dei problemi connessi a tale “Diversità”. Interverranno il Sindaco del Comune di Porto Cesareo Vito Foscarini; l’Assessore alla Cultura, Egidio Peluso l’Assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Alemanno; l’assistente sociale Mariantonietta Giaccari; Presidente del Consiglio Comunale Eugenio Sambati;
Nel corso degli incontri si discuterà anche di Fondi Europei e settore Culturale e Sociale, argomento trattato dalla dottoressa Paola Cazzella. Moderatori saranno gli ideatori della serata, Greco Arianna e Schito Francesco. Nel corso della serata verranno consegnate, dal Direttivo dell’Ass.ne DiversArte, Pergamene di Merito a chi, in Porto Cesareo, s’è distinto col suo ruolo attivo nel settore volontaristico della diversabilità