Sono ancora instabili le condizioni meteorologiche sulla Puglia anche se da stamattina si registra un lieve miglioramento: e’ nuovamente comparso il sole, e il ghiaccio che si era formato sulle strade nel corso della notte si sta sciogliendo.

Il servizio meteorologico ha preannunciato, per le prossime ore, ancora nuvole con possibilita’ di residue nevicate, temperature che si manterranno ancora intorno agli zero gradi, venti moderati da maestrale e mari molto mossi. Il maltempo, comunque, ha provocato particolari disagi nell’intera giornata di ieri e nella notte trascorsa soprattutto nella zona centro settentrionale della regione. Strade ghiacciare e neve sono segnalate sia nella zona interna e alta del Gargano, sia nella zona verso la costa, lungo la strada che collega Mattinata con Vieste e verso i laghi di Lesina. Le strade, dopo l’interevento dei mezzi spazzaneve, sono state cosparse di sale e non sono segnalate interruzioni. E’ caduta molta neve anche sia sulla Murgia settentrionale, dove tra l’altro e’ difficoltoso percorrere la strada che collega Andria con Castel del Monte, sia sulla Murgia centrale con residui di ghiaccio a Cassano delle Murge, Acquaviva delle Fonti e nella valle d’Itria. La circolazione autostradale non presenta difficolta’. Si cominciano a quantificare i danni all’agricoltura, da parte dell’assessorato regionale, che potrebbero essere notevoli, in particolare per quanto riguarda le colture ortofrutticole del brindisino.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × quattro =