Lo spettacolo Romeo e Giulietta del Balletto del Sud di Fredy Franzutti, realizzato in collaborazione con l’Orchestra Sinfonica “Tito Schipa” di Lecce diretta da Marcello Panni, verrà trasmesso in tutti i paesi Europei e negli Stati Uniti da Rai 2 e dal canale Sky Rai Nettuno Sat la notte del 31 Dicembre alle ore 23.15 (I atto), alle ore 00.15 (II atto) e il  1 Gennaio 2011 alle ore 13.00.

Il balletto su musiche di Prokofiev e scene realizzate da Francesco Palma è stato registrato a Lecce il 17 dicembre 2010 durante il debutto al Teatro Politeama Greco di Lecce.

Hanno interpretato i ruoli di Giulietta e Romeo i due primi ballerini del Teatro dell’Opera di Tirana, Enada Hoxa e Gerd Vaso; accanto a loro i validissimi solisti del Balletto del Sud: Elena Marzano, la Balia; Alessandro De Ceglia, Tebaldo; Massimiliano Rizzo, Mercuzio; il padre di Giulietta, Capuleti, è Luca Lago (elemento storico della compagnia), Madonna Capuleti, Bilyana Dyakova e Daniele Chiodo, Frate Lorenzo.

Fredy Franzutti, sempre deciso e appassionato nell’affrontare i grossi calibri della letteratura ballettistica, ha voluto ancora una volta emozionare, creando un aggancio tra il dramma Shakesperiano e i tempi di Prokofiev, con uno spettacolo metafisico, dove antico e moderno s’incontrano. Nuove scene e nuovi passi, un apparato scenografico ricchissimo. Le ambientazioni, di ispirazione rinascimentale, rielaborano i luoghi della vicenda che si identificano nei momenti necessari allo svolgimento della storia. Ma il talentuoso coreografo ha costruito uno spettacolo che indaga nelle avanguardie eclettiche del primo ‘900.

Lo spettacolo, che ha riscosso successo di pubblico e critica  con 5.000 presenze in quattro giorni, riprenderà la tournée durante i mesi estivi nei più importanti Festival di danza: Vignale Monferrato, Balletto di Siracusa e nell’Anfiteatro Romano di Lecce il 20 Agosto 2011

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

undici + 6 =