I senatori del terzo polo chiederanno al Presidente del Senato Renato Schifani di poter sedere vicini nell’emiciclo di palazzo Madama. E’ quanto emerge dalla riunione di stamane dei senatori di Fli, Udc, Api, Mpa, Io sud (Poli Bortone) e Musso (Misto).

Non verra’ costituito un gruppo unico, ma ci sara’ un coordinamento fra i tre gruppi ora esistenti (Fli, Udc-Autonomie, Misto). Le riunioni saranno a cadenza settimanale. Sul ddl universita’ il terzo polo sta lavorando per stilare un ordine del giorno comune. Sul voto le posizioni rimarranno, pero’, distinte: alla Camera Fli voto’ a favore della riforma Gelmini, Api si astenne e l’Udc voto’ contro

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

dodici − dieci =