La Parrocchia Maria SS. Assunta di Trepuzzi organizza, in collaborazione con l’amministrazione comunale, la I edizione del Presepe Vivente. Il presepe si potrà visitare nei giorni 26 dicembre e 2 gennaio dalle 17,00 alle ore 21,00.

Il presepe sarà allestito nel centro storico di Trepuzzi, e in particolare dalla Chiesa della Purificazione, Corso Umberto e Via Assunta. Il tema del presepe riprende un passo del Vangelo di Matteo: “Ecco, la Vergine concepirà e partorirà un figlio che sarà chiamato Emmanuele, Dio con noi”.
Al presepe parteciperanno oltre 100 comparse e la particolarità dell’evento consiste nel fatto che non sarà un semplice presepe da “osservare” ma una vera e propria storia che coinvolgerà in maniera attiva i diversi visitatori. Infatti ogni scena rivivrà nei dialoghi e nella recitazione dei vari personaggi del presepe con un accenno alle figure dell’ Antico Testamento, come Elisabetta e Zaccaria. A raccontarci il loro Natale saranno i pastori, gli angeli, i magi, Giuseppe, la locandiera e altri personaggi che, in riferimento al tema, hanno realizzato una vera e propria opera teatrale itinerante.  Quello che importa infatti non è tanto lo scenario, che comunque sarà suggestivo ed emozionante, ma il messaggio che i giovani e le famiglie della nostra comunità vogliono comunicare attraverso questo immaginario e affascinante viaggio nel cuore di Betlemme. Durante il percorso i visitatori, organizzati in gruppi di 30 persone, saranno accompagnati da alcune guide che avranno il compito di spiegare lungo il tragitto le varie scene e i vari momenti della vita della vita del presepe. Il tutto per 45 minuti di fede, di arte, di teatro, di storia, di Natale…quello vero!!
Già ad oggi oltre 2000 persone hanno prenotato  la loro presenza con i biglietti messi a disposizione dalla Parrocchia. Per tutti gli altri visitatori non c’è bisogno di biglietto di prenotazione, basta presentarsi all’ingresso del Presepe (Chiesa della Purificazione) nei giorni 26 dicembre e 2 gennaio dalle 17,00 alle ore 21,00.  Inoltre il 6 gennaio, giorno dell’ Epifania, il presepe Vivente riaprirà per il corteo storico dei personaggi e l’arrivo dei Magi.
Dopo il grande successo della Passione Vivente dello scorso 30 marzo, la Comunità Parrocchiale è felice ed entusiasta di presentare alla città e ai paesi vicini questo grande momento di fede e di cultura. Già da un mese le nostre sarte, i nostri scenografi, i nostri costumisti, i nostri attori, le nostre guide stanno lavorando instancabilmente e gratuitamente di giorno… e anche di notte! Basta fare un salto nel centro storico per respirare quest’aria di festa e di attesa che sta coinvolgendo ormai tutto il paese. Il grazie, sincero e profondo, a tutte le famiglie e i giovani della Parrocchia che con passione e tanti sacrifici stanno lavorando instancabilmente per questa bella impresa. Un grazie all’amministrazione comunale, e in particolare al sindaco dott. Cosimo Valzano e all’assessore alla cultura Anna Blasi per il contributo e la disponibilità con cui seguono i lavori del presepe. L’appuntamento allora è per domenica 26 dicembre… Betlemme vi aspetta per farvi conoscere l’ Emmanuele, il Dio Bambino.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

8 − cinque =