Venerdì 10 dicembre, alle ore 14, la Corte di Giustizia Federale deciderà in merito al ricorso della società giallorossa per la riforma del provvedimento del Giudice Sportivo, che ha inflitto a Chevanton, dopo l’espulsione rimediata nella gara contro la Sampdoria, cinque giornate di squalifica.